VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

Pubblicato in Attualita`

GLI "SCHIAVI DI HITLER" RICORDATI OGGI A INTROBIO CON OTTO MEDAGLIE D'ONORE

Venerdì, 11 Giugno 2021 13:34 Scritto da  Redazione

Otto medaglie d’onore per deportati e internati di guerra in Germania sono state consegnate nel Comune di Introbio dal prefetto lecchese Castrese De Rosa in una commemorazione tenutasi presso Villa Migliavacca, sede del Comune di Introbio, venerdì 11 Giugno.

Le onorificenze alla memoria sono state date ai parenti soldati catturati dai nazisti dopo l`8 Settembre 1943 e fatti lavorare gratuitamente nei campi di concentramento in Germania come "Schiavi di Hitler".

Sia il Prefetto De Rosa che il Sindaco di Introbio Adriano Airoldi hanno ringraziato Giuseppe Amanti, a lungo direttore della Banca di Credito Cooperativo di Cremeno e oggi in pensione, per il suo lungo lavoro di ricerca negli Archivi che hanno fatto riemergere le storie di molti soldati valsassinesi catturati dai Nazisti subito dopo l`8 Settembre 1943, quando l`Italia dichiaro` l`Armistizio con gli Anglo-Americani.

"Molti Archivi - ha detto Amanti - sono stati riaperti per quanto riguarda questa documentazione finiti i 70 anni di secretazione. Rimane molto da scoprire: i soldati valsassinesi deportati in Germania sono stati 402, di cui 47 morti nei campi di concentramento per gli stenti e le malattie".

Un po` alla volta i loro nomi e le loro storie stanno riemergendo dal passato: il Prefetto ha ricordato che e` recentemente andato a Pagnona, sempre con Amanti, per ricordare altri soldati originari dell`Alta Valle e del Lago.

A consegnare le medaglie, oltre al Prefetto, i Sindaci di Introbio (Adriano Airoldi), Cortenova (Sergio Galperti) , Primaluna (ViceSindaco Sante Aquistapace), Ballabio (Vice Sindaco Paola Crotta) , Barzio (Giovanni Arrigoni Battaia) , Bellano (Antonio Rusconi) , Taceno (Alberto Nogara) e Crandola (Matteo Manzoni)

 

Questi i soldati ricordati:

 

Balassi Antonio Isidoro Carlo, nato a Taceno il 7/5/1912;
Baruffaldi Natale, nato a Barcone il 10/5/1923;
Buzzoni Giovanni, nato a Introbio il 20/2/1923;
Doniselli Mario, nato a Ballabio il 16/8/1914;
Maroni Pietro, nato a Primaluna il 27/5/1923;
Orio Giulio, nato a Vendrogno il 20/1/1923;
Ruffoni Giuseppe, nato a Crandola l’8/7/1921;
Selva Andrea, nato a Cortenova il 17/4/1917.

Ultima modifica il Venerdì, 11 Giugno 2021 16:03
Letto 232 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.