VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

DOMANI SULLA CICLABILE LA
Evento speciale quello previsto per domani sulla "nostra" ciclabile. Organizzata dall'associazione Sbanda Brianza si svolgerà la "Longboarding in Valley" ,…
Leggi tutto...
ADDIO AL
Nella mia breve carriera di calciatore, conclusasi anzitempo per la poca voglia di farsi prendere a calci tutte le domeniche…
Leggi tutto...
Anche il Comune di Cremeno è sull’AppIO
Il Comune di Cremeno è fra le Pubbliche Amministrazioni presenti sulla APP IO! IO è un’applicazione per smartphone e tablet…
Leggi tutto...
LA MORTE DEL CAPRIOLO
Un capriolo, forse una femmina, è stato trovato morto ieri mattina sul greto del Pioverna nei pressi del ponte che…
Leggi tutto...
L'INTROBIESE ANDREA BASILE 3° AL MONDIALE ENDURO E-BIKE
Grande risultato per il biker valsassinese Andrea Basile che a Finale Ligure si è piazzato al terzo posto alle Enduro…
Leggi tutto...
I NUMERI DELL'ICS CREMENO: 900 ALUNNI. 277 IN ALTOPIANO, 623 IN BASSA VALLE. A QUANDO UNA DIRIGENZA DEDICATA?
Sommano a ben 900 gli alunni che fanno capo all`Istituto Comprensivo di Cremeno, tra Scuole dell`Infanzia, Primarie (Elementari) e Secondarie…
Leggi tutto...
Pubblicato in Attualita`

Soccorso Alpino: Sabato 20/02 interventi a Delebio e Pizzo Tre Signori

Domenica, 21 Febbraio 2021 09:04 Scritto da  Soccorso Alpino

Intervento nella mattinata di sabato a Delebio per soccorrere un escursionista. L’uomo, 40 anni, residente in Brianza, stava percorrendo con alcuni amici il Sentiero del Viandante ma è scivolato su una placchetta e ha riportato un trauma a una spalla. Si trovavano a circa 450 metri di quota, nei pressi della frazione di Tavani. Allora hanno chiesto aiuto: la Centrale ha mandato sul posto i tecnici Cnsas della Stazione di Morbegno, VII Delegazione Valtellina Valchiavenna, il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza, i Vigili del fuoco e la Croce Rossa di Morbegno. L’uomo è stato raggiunto, messo in sicurezza, calato per circa 150 metri, trasportato fino all’ambulanza, infine in ospedale.

Altri interventi nel pomeriggio per i tecnici della VII Delegazione Valtellina Valchiavenna del Soccorso alpino. Per la Stazione di Bormio, in due operazioni distinte soccorsi due sci-alpinisti, uno a Valdisotto, in località Le Motte, per trauma a una gamba riportato da un uomo di 42 anni di Milano, l’altro in Val Viola, sotto il Lago di Forbesana, per l’infortunio di un uomo, con una distorsione a un ginocchio. Sempre in Val Viola, intervento per un uomo di Lecco di 44 anni, che ha avuto un malore in località Palueta. Sul posto le squadre e gli elicotteri e le équipe di elisoccorso di Areu (Agenzia regionale emergenza urgenza), oltre al Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza. Altro intervento sul Pizzo Tre Signori anche per la Stazione di Morbegno, dopo quello di stamattina a Delebio: uno sci-alpinista è caduto e ha avuto un trauma a un ginocchio, mentre si trovava nei pressi del rifugio Falk. Si sono attivate le squadre ma poi l’uomo è stato raggiunto dall’elisoccorso di Bergamo, che lo ha portato in ospedale. Allertamento da parte di Soreu delle Alpi anche per la Stazione di Madesimo, insieme con il Sagf, per uno sci-alpinista con probabile lussazione a una spalla nella zona del Lago degli Andossi, oltre i duemila metri di quota. Intervento risolto dall’elisoccorso.

Ultima modifica il Domenica, 21 Febbraio 2021 09:06
Letto 153 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.