VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

SEGNALATA FRANA A BALLABIO: VIGILI DEL FUOCO AL LAVORO NELLA NOTTE
Notizie frammentarie quelle che giungono da Ballbio dove è stata segnalata la caduta di grossi massi. Sul posto il Sindaco…
Leggi tutto...
Le iniziative di "Culturiamoci in Valsassina", la splendida serie di eventi lodevolmente promossa dalla nostra Comunità Montana realizzata con il…
Leggi tutto...
I VIGILI DEL FUOCO APRONO AL PUBBLICO
Nel periodo dal 10 al 16 ottobre 2022 si svolgerà la IV edizione della Settimana Nazionale di Protezione civile ,…
Leggi tutto...
VACCINAZIONI DAL 5 OTTOBRE
Da oggi, mercoledì 5 ottobre 2022, i cittadini over 60 potranno rivolgersi prioritariamente al proprio medico di medicina generale per…
Leggi tutto...
TORNANO IN VALLE I WEEKEND DEI SAPORI D'AUTUNNO
Dopo il successo delle passate edizioni, torna anche nel 2022 l’iniziativa “I WEEKEND DEI SAPORI D’AUTUNNO”. Con questa rassegna gastronomica che copre…
Leggi tutto...
IL SALUTO DEL DIRIGENTE RENATO CAZZANIGA ALLA COMUNITA'
Come annunciato dal nostro giornale, Renato Cazzaniga dal primo ottobre ha lasciato il ruolo di reggente della dirigenza scolastica dell'I.C.S.…
Leggi tutto...
NUOVO LIBRO DA CHRISTIAN ANTONINI, CON MONDADORI
"Il 25 ottobre esce il mio prossimo romanzo."  Così scrive l'ormai noto scrittore di libri per ragazzi che abita a…
Leggi tutto...
YOGA A INTROBIO? ADESSO SI PUO'
Francesco Bertoli, insegnante di yoga diplomato e molto conosciuto in Valle dove insegna già a Ballabio e Cremeno, vi aspetta…
Leggi tutto...
Pubblicato in Attualita`

SOCCORSO ALPINO E TRIALISTI IN COLLABORAZIONE

Venerdì, 16 Settembre 2022 14:17 Scritto da  FMI Moto Club Valsassina

Presentato il Protocollo di Collaborazione tra il Co.Re. Lombardia e la XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo

Giovedì 15 settembre si è tenuta presso Villa Merlo a Barzio, in provincia di Lecco, la conferenza di presentazione del Protocollo di Collaborazione tra il Comitato Regionale FMI Lombardia e il Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo – XIX Delegazione Lariana. L’accordo prevede l’operatività del Moto Club Valsassina a supporto della Stazione di Soccorso Alpino Valsassina e Valvarrone.

All’incontro sono intervenuti il Presidente del Comitato Regionale FMI Lombardia, Ivan Bidorini, il Responsabile del Soccorso Alpino della Valsassina e Valvarrone, Alessandro Spada, il Presidente Regionale del Soccorso Alpino, Luca Vitali, il Presidente del Moto Club Valsassina, Daniele Gilardi, il pluricampione italiano Trial e iridato Trial 2 2018, Matteo Grattarola. Hanno assistito all’evento, fornendo contributi interessanti, il Coordinatore del Comitato Trial FMI, Damiano Cavaglieri, i Sindaci di Cortenova e di Introbio, Sergio Galperti e Adriano Airoldi, e il Delegato della XIX Delegazione Lariana (che comprende Como, Lecco, Varese, Pavia), Marco Anemoli.

Il documento firmato a Barzio fa riferimento al Protocollo d’Intesa del 2018 tra la FMI e il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico del CAI. Questo prevede che i volontari motociclisti prestino collaborazione nelle azioni di soccorso, compresi gli ambiti di protezione civile.

In apertura di conferenza il Presidente Bidorini ha portato il saluto del Presidente FMI Giovanni Copioli, che ha ringraziato i partecipanti evidenziando poi che l’accordo appena firmato “dimostra quanto i nostri Moto Club e i Tesserati siano importanti dal punto di vista sociale e come il motociclismo sia un’attività dagli alti valori morali. I nostri volontari – appartenenti ai moto club – conoscono bene il proprio territorio e sono determinanti nelle azioni di soccorso ma anche in fase preventiva con ricognizione e vigilanza. Quella presentata durante l’incontro è un’attività contigua a quella di Protezione Civile, che la FMI svolge dal 2016, anno in cui è stata inclusa tra le associazioni di volontariato e che ha visti impegnati i nostri volontari già in diverse e critiche situazioni”.

“Come Presidente di Comitato Regionale sono orgoglioso di sancire e portare avanti questo protocollo” ha dichiarato Ivan Bidorini. “La regione Lombardia è tra le prime in Italia, in ambito motociclistico, a stilare un protocollo d’intesa regionale sulla base di un protocollo nazionale. Grazie al Moto Club Valsassina che, con la disponibilità del Soccorso Alpino della Valsassina e Valvarrone, è stato il motore principale di questo incontro. I motociclisti dimostrano così di vivere il territorio con uno spirito di utilità sociale, di rispettare la natura e di aiutare il prossimo”.

“Questo risultato è frutto di grandi sforzi e siamo orgogliosi di aver attivato questa collaborazione, che garantisce una maggiore tutela a tutti gli utenti”, sono le parole di Alessandro Spada. “La Valsassina, con i suoi sentieri e percorsi, si presta agli interventi di soccorso con le moto, con cui è possibile risparmiare tempo e fatica”.

“Già in passato molte situazioni sono state risolte grazie all’utilizzo delle moto”, ha spiegato Luca Vitali. “Quello appena firmato è un protocollo operativo, reso possibile grazie agli accordi nazionali e che dimostra come sia possibile attuare collaborazioni proficue. Ringrazio tutte le parti coinvolte”.

“Il Moto Club Valsassina garantirà il massimo impegno in questa nuova collaborazione”, ha detto Daniele Gilardi. “Grazie a tutta la mia squadra per la passione, la disponibilità e l’impegno: siamo un grande gruppo, con una profonda conoscenza del territorio e dei sentieri. Metteremo a disposizione del Soccorso Alpino le nostre abilità motociclistiche”.

“Sono di questo territorio e quando sono venuto a sapere dell’iniziativa sono rimasto molto entusiasta. Spero che questa attività rappresenti un punto di partenza per altri Moto Club in tutta Italia”, ha affermato Matteo Grattarola.

 

Ultima modifica il Venerdì, 16 Settembre 2022 14:22
Letto 79 volte