VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

SEGNALATA FRANA A BALLABIO: VIGILI DEL FUOCO AL LAVORO NELLA NOTTE
Notizie frammentarie quelle che giungono da Ballbio dove è stata segnalata la caduta di grossi massi. Sul posto il Sindaco…
Leggi tutto...
Le iniziative di "Culturiamoci in Valsassina", la splendida serie di eventi lodevolmente promossa dalla nostra Comunità Montana realizzata con il…
Leggi tutto...
I VIGILI DEL FUOCO APRONO AL PUBBLICO
Nel periodo dal 10 al 16 ottobre 2022 si svolgerà la IV edizione della Settimana Nazionale di Protezione civile ,…
Leggi tutto...
VACCINAZIONI DAL 5 OTTOBRE
Da oggi, mercoledì 5 ottobre 2022, i cittadini over 60 potranno rivolgersi prioritariamente al proprio medico di medicina generale per…
Leggi tutto...
TORNANO IN VALLE I WEEKEND DEI SAPORI D'AUTUNNO
Dopo il successo delle passate edizioni, torna anche nel 2022 l’iniziativa “I WEEKEND DEI SAPORI D’AUTUNNO”. Con questa rassegna gastronomica che copre…
Leggi tutto...
IL SALUTO DEL DIRIGENTE RENATO CAZZANIGA ALLA COMUNITA'
Come annunciato dal nostro giornale, Renato Cazzaniga dal primo ottobre ha lasciato il ruolo di reggente della dirigenza scolastica dell'I.C.S.…
Leggi tutto...
NUOVO LIBRO DA CHRISTIAN ANTONINI, CON MONDADORI
"Il 25 ottobre esce il mio prossimo romanzo."  Così scrive l'ormai noto scrittore di libri per ragazzi che abita a…
Leggi tutto...
YOGA A INTROBIO? ADESSO SI PUO'
Francesco Bertoli, insegnante di yoga diplomato e molto conosciuto in Valle dove insegna già a Ballabio e Cremeno, vi aspetta…
Leggi tutto...
Pubblicato in Attualita`

SI AVVICINA LA DATA DI PREMANA RIVIVE L'ANTICO

Mercoledì, 21 Settembre 2022 08:52 Scritto da  Premana Rivive l'Antico

I manifesti di #pra
Ed ecco il manifesto di quest’anno!
Non siete emozionati? Finalmente la data è vicina.
Ecco a voi il manifesto della UNDICESIMA edizione di #PRA che avrete avuto modo di vedere ovunque!

Molti dei figuranti lungo il percorso, si dedicano alla realizzazione della manifestazione per passione, perché credono in essa, perché credono nella sua ricchezza. I figuranti, senza i quali PRA non sarebbe possibile, non sono solo figuranti, sono davvero delle persone che vivono ogni giorno quella vita, molti continuano anche oltre la pensione; e non lo fanno solo per portare avanti la tradizione, lo fanno per passione, lo fanno con l’anima, con il cuore.

Vita da antico
C’era poco a disposizione per vivere, in un tempo privo di qualsiasi comodità. Se credete che fosse una vitaccia, avete ragione. Anche le donne dovevano rimboccarsi le maniche del Coton e svolgere diversi lavori quali arare i campi, fare la legna, tagliare il fieno e molto altro…
Avrete modo di vedere le varie tappe di questi duri lavoro lungo il percorso (e anche l’arte del costruire le ‘berle’ e i ‘gèrli’, simili ai primi ma utilizzati per il trasporto della legna e non del fieno)

Letto 68 volte