Stampa questa pagina
Pubblicato in Attualita`

A BALLABIO L'AMMINISTRAZIONE HA PERSO OGNI CREDIBILITA'

Giovedì, 22 Settembre 2022 07:10 Scritto da  BALLABIO FUTURA

Ballabio Futura, il gruppo di opposizione di Ballabio, interviene sulla vicenda del Bilancio approvato all'ultimo momento, cosa che ha permesso alla Giunta Bussola di proseguire la sua marcia, dato che i tre membri della maggioranza dissidente hanno dato la loro astensione all'approvazione del Bilancio stesso.

Questo il comunicato emesso dal gruppo di minoranza di centrosinistra, guidato da Manuel Tropenscovino ( a sinistra nella foto, insieme alla candidata del PD alla Camera Laura Bartesaghi):

" Il Sindaco ha ottenuto quello che voleva, ma a Ballabio rimarrà tutto com’era.
In questi tre mesi in cui il bilancio non era stato approvato, il Comune di Ballabio è andato
avanti come se nulla fosse, a dimostrazione che il Sindaco per tre mesi si è inventato di
tutto. L’estate è andata meglio del previsto grazie alle associazioni e grazie ad un bando
regionale si farà il doposcuola (e non grazie alle amicizie millantate dal Sindaco).

Noi, coerentemente con il voto degli scorsi Consiglio, abbiamo votato contro il bilancio. Un
bilancio vuoto, senza alcuna idea di cosa si voglia fare per migliorare il paese, anche dal
punto di vista energetico considerata la situazione. A conferma di tutto questo il Sindaco è
stato più impegnato su facebook che ad amministrare. Anche ieri ha cercato di mettere a
tacere alcuni interventi, insultando membri della sua maggioranza che non condividono più
un percorso con lui. Un comportamento inaccettabile che segue la non risposta alle nostre
interrogazioni dove si chiedevano chiarimenti sulla situazione del medico di base non più
presente in paese, oltre all'eliminazione di un’assemblea, quella sul Barech, decisa a
maggioranza da un Consiglio Comunale.

Ballabio Futura continua il suo percorso, diverso dal percorso di un’amministrazione che non
rispetta gli impegni presi di fronte ai cittadini e che non ha alcun rispetto per i rappresentanti
eletti nel consiglio. Ancora una volta Ballabio dovrà subire l’incapacità di un Sindaco che non
ha interesse ad amministrare davvero il paese, perché più impegnato a litigare con la propria
maggioranza facendo perdere di ogni credibilità un’istituzione."

Ultima modifica il Giovedì, 22 Settembre 2022 07:35
Letto 105 volte