VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

Sabato, 19 Giugno 2021 21:59

"LETTERATURA IN SCENA" ALLA CASA DELL'ECONOMIA DI LECCO IL 19 GIUGNO

in Eventi

Sabato 19 giugno a Lecco presso l'Auditorium Casa dell'Economia (Camera di Commercio, via Tonale 30)  doppio appuntamento dal titolo LETTERATURA IN SCENA - I PROMESSI SPOSI DAL ROMANZO ALL'OPERA - Convegno e concerto, organizzato da FAI-Delegazione di Lecco e Res Musica.

Il convegno passa in rassegna temi di grande interesse nel rapporto fra letteratura e teatro musicale partendo dall'esperienza dell'opera I promessi sposi di Antonio Ghislanzoni ed Errico Petrella, rappresentata per la prima volta a Lecco nel 1869. Partecipano studiosi considerati fra i massimi esperti dell'opera italiana a livello internazionale; la conferenza iniziale è affidata a un intellettuale poliedrico e raffinato come Guido Paduano. Il concerto permetterà di ascoltare alcuni dei pezzi più significativi dell'opera di Petrella. Un'occasione da non perdere per la qualità dei relatori e dei musicisti. Si allega locandina.

Questo il programma:
ore 9.45 e 15.30:  CONVEGNO: LETTERATURA IN SCENA

con la partecipazione di: Francesco D'Alessio, Emanuele d'Angelo, Anselm Gerhard, Michele Girardi, Riccardo Mandelli, Guido Paduano, Angelo Rusconi, Emilio Sala

ore 20.45: CONCERTO: I PROMESSI SPOSI DI ERRICO PETRELLA - PAGINE SCELTE 

con: Roberta Salvati, soprano - Dyana Bovolo, mezzosoprano - Luigi Albani, tenore - Niccolò Scaccabarozzi, baritono - Marco Granata, basso - Massimiliano Carraro, pianoforte

Prenotazione obbligatoria all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per il concerto è richiesta una offerta libera al FAI a partire da euro 20
Indicare all'atto della prenotazione se si vuole partecipare solo al convegno, solo al concerto oppure ad entrambi.

LOCANDINA A4

Leggi tutto...
Sabato, 19 Giugno 2021 12:02

LA STORIA DI PIETRO NAVA A PALAZZO BELGIOJOSO IL 19 GIUGNO

in Eventi

Sara il cortile di palazzo Belgiojoso in corso Matteotti a Lecco a ospitare la prima dello spettacolo teatrale "Sono Stato anch'io", tratto dal libro "Io sono nessuno" che racconta la storia di Piero Nava. La rappresentazione - una coproduzione firmata Lo Stato Dell'Arte-Leggermente Confcommercio Lecco - è prevista per sabato 19 giugno alle ore 21. L'ingresso è gratuito, ma occorre prenotarsi (fino all'esaurimento dei posti) sul sito www.leggermente.com.

Come annunciato lo scorso 9 maggio presso la pizzeria Fiore di Lecco, in occasione della commemorazione del giudice Rosario Livatino nel giorno della sua beatificazione, dal libro curato da Lorenzo Bonini, Stefano Scaccabarozzi e Paolo Valsecchi è stato infatti realizzato uno spettacolo per la regia di Alberto Bonacina con musiche di Sara Velardo (direzione tecnica Matteo Binda; fonico Luca Zugnoni; aiuto regia e coordinamento alla produzione Roberto Corti; foto Giada Canu). Dopo la prima a Lecco verrà riproposto da settembre nelle scuole con l'obiettivo di realizzare un percorso ispirato ai temi della responsabilità e della legalità partendo proprio dalla storia della scelta coraggiosa di Piero Nava, che con la sua testimonianza ha permesso di individuare e condannare gli assassini del giudice Livatino.

L'evento del 19 giugno è organizzato da Assocultura Confcommercio Lecco in collaborazione con Cartiera dell'Adda, Lo Stato dell'Arte, Comune di Lecco e Simul. Come detto la prenotazione è obbligatoria: chi si registra riceverà una conferma via email. E' prevista la possibilità che ci sia un secondo spettacolo, la stessa sera con inizio alle ore 22.15, nel caso in cui le prenotazioni delle ore 21 superassero i posti a disposizione.

Leggi tutto...
Sabato, 19 Giugno 2021 06:50

Il 19 giugno convegno e concerto “Letteratura in scena”

in Cultura

ALLA RISCOPERTA DEI “PROMESSI SPOSI” DI GHISLANZONI E PETRELLA
Iniziativa del FAI di Lecco e di Res Musica

Il 2 ottobre 1869 andava in scena nel Teatro della Società di Lecco un’opera destinata a entrare nella storia della lirica: I promessi sposi, su libretto di Antonio Ghislanzoni e musica di Errico Petrella, all’epoca uno dei musicisti italiani più noti in Italia.

Per ricordare questo avvenimento, il FAI-Delegazione di Lecco e l’associazione Res Musica hanno ideato il progetto Letteratura in scena, che, partendo dall’opera di Ghislanzoni-Petrella, esplora il tema affascinante dei rapporti fra letteratura e teatro musicale. Fermata dall’emergenza Covid, l’iniziativa, che ha già visto alcuni appuntamenti preliminari, andrà finalmente a realizzarsi il prossimo 19 giugno presso l’Auditorium “Casa dell’Economia” in via Tonale 30, a Lecco.

La giornata si articolerà in due momenti. In primo luogo, autorevoli specialisti italiani e stranieri daranno vita a un convegno ricco di spunti interessanti e anche di curiosità: i rapporti fra romanzo e libretto, l’analisi della musica, i paralleli con altre opere dedicate allo stesso soggetto, senza dimenticare la ricostruzione delle vicende che videro una città della provincia lombarda come Lecco diventare protagonista di un evento artistico che ebbe enorme risonanza.

Sarà possibile poi ascoltare in concerto alcune fra le pagine più interessanti dell’opera in un concerto che vedrà impegnati ben cinque cantanti. Renzo, Lucia, don Rodrigo, padre Cristoforo, Agnese usciranno dalle pagine del romanzo per rivivere nel canto di grandi arie soliste e pezzi d’insieme di notevoli proporzioni.

Letteratura in scena offrirà così una vera e propria full immersion nel mondo dell’opera ottocentesca con le sue talora avventurose vicende, i suoi peculiari meccanismi di produzione e divulgazione, le sue perle nascoste capaci di tornare a emozionarci a condizione di trovare interpreti capaci di decifrarne i codici espressivi.

L’ingresso a entrambi gli eventi sarà possibile su prenotazione all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando se la prenotazione riguarda il convegno, il concerto o entrambi. Per il concerto si richiede un contributo libero a favore del FAI.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Provincia di Lecco e Camera di Commercio Como-Lecco, con il contributo della Fondazione Comunitaria del Lecchese e il prezioso sostegno di Fiocchi, I.T.A. s.p.a., Famiglia Boghi e Famiglia Rocca. Sponsor tecnico è il Ristorante Da Giovannino a Malgrate.

Leggi tutto...
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.