VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

Lunedì, 07 Giugno 2021 17:38

UN CONCORSO SUL FIUME GERENZONE

in Cultura

Vuoi avere la possibilità di vincere un'opera ispirata al fiume Gerenzone?
❗️ Partecipa al concorso: "Ritratto di un Fiume - Il Gerenzone tra fotografia e disegno".
Come? È semplice, ecco tutto ciò che devi fare:

📨 Invia una tua fotografia scattata lungo il fiume Gerenzone, oppure la scansione di un tuo dipinto / disegno / collage / altro ispirato al fiume a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Ricordati di specificare NOME, COGNOME, ETÀ.
I partecipanti avranno tempo di inviarci la propria visione del fiume in forma di fotografia, dipinto, disegno, collage (etc.) entro il 20 di giugno. Siete tutti invitati a cimentarvi nella rappresentazione del nostro amato Gerenzone!
🕐 Hai tempo fino al 20 giugno!
Le opere saranno votate dal pubblico online e selezionate dalla nostra giuria interna. Potrai trovare maggiori info e dettagli nella locandina del contest e nel regolamento fissati in alto sulla nostra pagina Facebook.

🏆 Il premio | Le serigrafia artistica è stata disegnata dal fumettista lecchese Giorgio Pandiani Art - membro attivo del gruppo di Officina - stampate da Sprint - Social Print con cornice di Poster HOUSE Lecco, che ringraziamo per la collaborazione.
🖼 Dettagli tecnici:
Stampa serigrafica manuale a tre colori realizzata su carta Cordenons Modigliani, 260 gr, marchiata a feltro.
Misura: 30,7 x 22 cm. Tiratura limitata: 20 pezzi.
Nell'immagine, un dettaglio della serigrafia in palio per i sei vincitori del contest.

Leggi tutto...
Lunedì, 07 Giugno 2021 17:18

PRIMALUNA: COMPLETATE LE OPERE SUL TORRENTE MOLINARA

Sono state completate le opere di formazione delle arginature a scogliera e di una nuova briglia sul Torrente Molinara.
Gli argini erano stati profondamente danneggiati durante l'alluvione del 2019.
Il tratto interessato è quello a monte del ponte tra via Zanaboni e via Diaz.
L'importo complessivo dei lavori è stato di € 300.000,00.

A seguire verranno eseguiti ulteriori 4 lotti, già finanziati, a scendere, sino all'intersezione con il Torrente Pioverna.
Verranno eseguite anche opere di consolidamento strutturale del ponte di via Diaz e un leggero allargamento della strada comunale via San Rocco, parallela al torrente.

Leggi tutto...
Lunedì, 07 Giugno 2021 16:18

ITALIANI DI STAFFETTA CORSA IN MONTAGNA: VALSASSINA TRICOLORE

in Sport

LANZADA-Ci ha provato la pioggia a rovinare la due giorni di festa con l’As Lanzada in regia dei campionati italiani di corsa in montagna a staffetta, nella prima giornata, sabato 5 giugno le gare giovanili con cadette, Cadetti, Allieve e Allievi a sfidarsi sui sentieri che partendo da località “Pradasc” dopo il primo tratto iniziale attorno  alla centrale Enel, si inerpicavano nei sentieri tra i boschi prima e successivamente dopo aver attraversato il torrente e cambiato versante, hanno percorso i sentieri del lato opposto della montagna prima di ridiscendere sino al punto di partenza dove era situato anche l’arrivo.

Cortenova protagonista tra le Cadette.

Alle 15 tocca alle cadette aprire i campionati, la pioggia non spaventa le atlete  che devono percorrere un anello di 2400m con 120m di dislivello, Aurora Combi lancia in 5^ posizione la compagna di staffetta Ilaria Artusi che con una rimonta entusiasmante va a prendersi il 3° posto conclusivo, le compagne di squadra Alessia Acquistapace e Cristina Mascheri col 5° posto finale, contribuiscono alla vittoria della classifica di società che vede le valsassinese al primo posto con 96 punti davanti a Sportclub Merano che ne totalizza 60 e a Podistica Valle Varaita con 56, al 7° posto conclude Premana con 32 punti conquistati dalla coppia Arianna Rizzi e Maria Fazzini.

Premana sbanca tra i Cadetti.

Dopo la gara femminile ecco alla partenza i Cadetti che dovranno percorrere 200m in più con 140m di dislivello, la pioggia scende meno copiosa e alla fine del primo giro Oscar Luigi Pomoni con un’ottima frazione, lancia il compagno di squadra Paolo Gianola all’inseguimento dei battistrada del Gp Valchiavenna che guidano la corsa, alla fine non riesce la rimonta ai valsasinesi ma c’è grande soddisfazione sia per la medaglia d’argento a squadre ma soprattutto per la vittoria nella classifica di società che grazie anche all’8° posto di Lorenzo e Moris Gianola, portano in dote 128 punti, dietro la Pol Valle Varaita con 116 e sul podio anche il Team Pasturo con 92 punti grazie al 5° posto della coppia Lorenzo Milesi e Lorenzo Forni e al 18° di Simone Invernizzi in coppia con Tommaso Agostoni, per il Cs Cortenova chiude al 20° posto la coppia formata da Michele Ambrogio Combi e Marco Mascheri che vale il  17° posto tra le società con 24 punti.

Camilla Crippa e Michela Gritti sfiorano il podio tra le Allieve. 

Stesso percorso dei cadetti, 2600m e 160 di dislivello anche per le Allieve che avevano nelle atlete dello sportclub Merano le vincitrici annunciate visto che vantavano le prime due del campionato italiano individuale, sorpresa al cambio con le favorite dietro alle venete dell’Atl Dolomitica Belluno che cambiano in testa con un vantaggio di 44”, solo terze le favorite precedute anche dalla Podistica Valle Varaita, ma Anna Hofer (campionessa italiana in carica), innesta il turbo e col miglior tempo di frazione va a riprendere le avversarie davanti e assieme a Lisa Leuprecht vince l’ennesimo tricolore, gioia doppia visto che successivamente arriva anche il primo posto tra le società con 112 punti con l’Atl Dolomiti Belluno al 2° posto con 80 e a completare il podio la Pol Albosaggia con 76,  bene le valsassinesi del Team Pasturo Camilla Crippa e Chiara Gritti che chiudono al 4° posto sia a staffetta che tra le società ottenuto con 42 punti.

Ottima frazione per Giulio Mascheri tra gli Allievi.

In chiusura di giornata, la gara riservata agli Allievi, 4km e 290m di dislivello. Al via la formazione del Cs Cortenova composta da Giulio Mascheri autore di una prima frazione maiuscola chiusa al 3° posto a 28” dalla testa, ma nella seconda frazione cambia tutto e il Gs Csi Morbegno che aveva cambiato in quarta posizione, va a vincere gara e titolo italiano davanti a Gp Valchiavenna e Dolomiti Belluno, per la coppia valsassinese completata da Nicolò Motta al termine arriva l’11° posto in staffetta e il 12° tra le società ottenuto con 42 punti con ancora i diavoli rossi del Gs Csi Morbegno al doppio titolo sia a staffetta che di società vinto con 128 punti davanti a Vittorio Atletica con 94 e a Dolomiti Belluno con 86.

Sandro Marongiu (cortesemente da Lecconotizie.com)

Leggi tutto...
Lunedì, 07 Giugno 2021 14:02

ALLAGAMENTI A INTROBIO

in Video

Violentissimo temporale ieri a Introbio tra le 19.30 e le 20.30. Interessata soprattutto la Via Vittorio Emanuele dove il corso d'acqua che poi scende sottoterra dalla via San Antonio ha scaricato detriti e fango che hanno invaso la carreggiata dalle poste sino alla farmacia. Il Viale della Vittoria, invece, è diventato un fiume come si vede dal video girato da un cittadino. Oggi al lavoro il camion della Redaelli per la necessaria pulizia cui seguirà la manutenzione dei tombini.

Leggi tutto...
Lunedì, 07 Giugno 2021 12:16

ORGANIZZI UN EVENTO? VALBIANDINO.NET TE LO PUBBLICIZZA VOLENTIERI!

L'arrivo della bella stagione e le maggiori libertà rispetto al 2020 stanno consentendo a tante associazioni e comuni di organizzare eventi. 

Il nostro giornale nella sezione "Eventi" inserisce già qualche appuntamento di cui viene a conoscenza e desidera mettersi a disposizione degli organizzatori per la pubblicazione di locandine, manifesti o comunicazioni di feste, ritrovi, iniziative che si svolgono in Valsassina.

Chi lo desidera, quindi, può inviare il materiale alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Se a seguire saranno disponibili anche foto, saremo felici di riceverle allo stesso indirizzo e pubblicarle.

Dalla redazione un ringraziamento anticipato a tutti! 

Leggi tutto...
Lunedì, 07 Giugno 2021 11:16

CONFCOMMERCIO LECCO: ANTONIO PECCATI CONFERMATO ALLA PRESIDENZA

Antonio Peccati è stato riconfermato alla presidenza di Confcommercio Lecco anche per il quinquennio 2021-2026. L'elezione è avvenuta in occasione del Consiglio direttivo dell'associazione svoltosi nella serata di lunedì 31 maggio presso la sede di piazza Garibaldi 4 a Lecco.

L'assise è iniziata con la relazione del presidente uscente (eletto a fine maggio 2016 per il primo mandato quinquennale), che ha riassunto i 5 anni trascorsi focalizzando l'attenzione su 4 punti: le campagne associative promosse; le iniziative di marketing dei servizi (da "Io compro sotto casa" a Job Turismo Lecco, passando per i corsi online e il potenziamento del sito web dell'associazione); le iniziative di carattere politico-sindacale (dal confronto costante con le Amministrazioni del territorio ai Bandi Duc e Did, dal concorso di idee per il lungolago di Lecco al Master del Turismo con SDA Bocconi); le iniziative di promozione dell'immagine della associazione (in primis Leggermente, ma anche Premio Manzoni, Festival Tra Lago e Monti, cineforum "Ma che film la vita!"). "Confcommercio Lecco in questi anni non è stata seconda a nessuno sul territorio".

Quindi Peccati ha presentato la sua candidatura per il suo secondo e ultimo mandato alla guida della associazione: "Intendo dare continuità agli interventi effettuati nel corso del mio primo mandato, sempre rivolto alla tutela degli interessi e alle politiche a sostegno e sviluppo delle imprese del commercio, del turismo e dei servizi, in collaborazione costante e continua con i consiglieri, con il territorio e con la base associativa. Gli interventi che costituiranno il mio programma di Presidenza 2021 - 2026 sono stati predisposti "al netto" della pandemia Covid-19. E' ovvio che, se dovesse permanere ancora lo stato di emergenza sanitaria continueremo nelle azioni intraprese in questo ultimo anno a favore delle imprese, lavoro che è stato gradito dalle imprese stesse". Quindi ha passato in rassegna i diversi punti che interessano i tre ambiti di rappresentanza della associazione, a partire dal turismo: "Per me il turismo rimane il settore strategico per il rilancio e lo sviluppo, non solo delle imprese di questo comparto ma, come conseguenza, anche di quelle del commercio e dei servizi. Rinnovo l'impegno immediato e convinto affinché le istituzioni adottino politiche e azioni che abbiano come obiettivo l'attrattività del territorio lecchese, con Confcommercio Lecco che giochi un ruolo non solo di stimolo ma anche da protagonista". Una progettualità che riguarda in particolare Piani d'Erna e Piani Resinelli, ma anche la formazione digitale e il miglioramento dell'accoglienza turistica.  

Sul fronte del commercio, il presidente ha ribadito: "Un territorio attrattivo deve garantire una plurale offerta commerciale. Intendo proseguire negli impegni già intrapresi nel corso del primo mandato perché ancora attuali, con alcune aggiunte: promuovere l'utilizzo di strumenti digitali; sostenere eventi e iniziative volte a creare maggiore afflusso nei negozi; unire maggiormente turismo e commercio; sostenere ogni forma aggregativa di imprese; contrastare l'insediamento di medie e grandi strutture di vendita; intervenire sui Comuni per calmierare gli affitti delle attività commerciali".

Infine Peccati ha evidenziato: "Le imprese di servizi hanno caratteristiche ed esigenze particolari. Oltre ai servizi riservati a tutte le imprese associate, occorre individuarne di nuovi pensati ad hoc per soddisfare le esigenze di questa categoria. Ma occorre anche lavorare per implementare le categorie delle imprese di servizi".

Quindi si è passati alla votazione, che ha visto il Consiglio esprimersi all'unanimità in favore della candidatura di Antonio Peccati, che ha voluto ringraziare per la fiducia: "L'obiettivo dei prossimi 5 anni è quello di fare crescere l'associazione nei numeri e nella sostanza. Tutte le categorie devono sentirsi tutelate, difese e rappresentate. Sono molto orgoglioso di questa squadra: quello che ci spinge a proseguire è la voglia di fare ancora meglio".

Dopo l’elezione di Peccati, il Consiglio ha provveduto, su proposta del presidente, anche alla nomina dei tre vicepresidenti in rappresentanza del Commercio, del Turismo e dei Servizi. I tre vicepresidenti (tutti confermati rispetto al precedente quinquennio) - indicati da Peccati e votati all'unanimità dai consiglieri - sono Angelo Belgeri, presidente del Gruppo Ferramenta di Confcommercio Lecco, per il Commercio; Severino Beri, presidente di Federalberghi Confcommercio Lecco, per il Turismo; Claudio Somaruga, consigliere della Zona 4 di Confcommercio Lecco (Valmadrera) e dei Promotori Assicurativi e Finanziari di Confcommercio Lecco, per i Servizi.

Il Consiglio, come da Statuto, ha poi provveduto a votare i due membri di Giunta di sua competenza, indicati sempre dal presidente. Sono risultati eletti, sempre all'unanimità, Mattia Maddaluno, presidente del Gruppo Giovani di Confcommercio Lecco, e Peppino Ciresa, presidente generale di Confcommercio Lecco dal 2006 al 2016 e attualmente presidente della Zona 3 (Lecco) di Confcommercio Lecco

Gli altri 3 membri di Giunta sono invece stati incaricati direttamente dal nuovo presidente. Si tratta di Sergio Colombo, presidente della Fimaa Confcommercio Lecco (agenti immobiliari); Cristina Valsecchi, presidente della Zona 6 di Confcommercio Lecco (Valle San Martino); Silvia Nessi, consigliere della Fipe Lecco e della Zona 1 (Lago). L'unico cambio rispetto alla Giunta uscente è rappresentato proprio da Silvia Nessi, che prende il posto di Marco Caterisano, presidente Fipe Lecco.

Leggi tutto...
Lunedì, 07 Giugno 2021 10:57

VILLA MONASTERO PROTAGONISTA SULLA RIVISTA DEL TOURING CLUB ITALIANO

in Cultura

Villa Monastero verrà promossa sul numero di luglio/agosto 2021 della rivista Touring  il nostro modo di viaggiare, periodicomensile ufficiale del Touring Club italiano.

La proposta rientra nell’ambito delle iniziative che la Provincia di Lecco sta attuando per valorizzare le attività di Villa Monastero al fine di promuoverne la conoscenza a livello locale, nazionale e internazionale.

Quest’anno infatti, a causa della situazione di emergenza sanitaria che ha provocato un importante calo di turisti soprattutto stranieri, ancora più degli altri anni vi è la necessità di far conoscere Villa Monastero a livello nazionale in vista della ripresa della possibilità di viaggiare in Italia.

La pubblicazione ha lo scopo di promuovere il patrimonio culturale, artistico e paesaggistico italiano presso i soci Touring Club italiano, per i quali è previsto l’ingresso con un biglietto ridotto.

Leggi tutto...
Lunedì, 07 Giugno 2021 10:11

CONCLUSA LA PANTOMIMA TRA CONTE E CASALEGGIO

Finalmente Casaleggio ha consegnato all`ex Premier  Conte l`elenco degli iscritti al Movimento 5 Stelle.
Alcuni di loro, che non si ricordavano a che cosa si erano iscritti, hanno chiesto se quest`anno dovevano reiscriversi al Movimento (Casaleggio e De Battista) o ai 5 Stelle (Conte).
Nel frattempo pero` molti hanno deciso di stracciare la tessera e di iscriversi al Circolo di Cricket della loro citta` (a loro parere l`unico Circolo esistente sufficientemente serio )

Leggi tutto...
Lunedì, 07 Giugno 2021 08:14

AREA FITNESS NEL PARCO DI BALLABIO

INAUGURAZIONE AREA FITNESS
L’Amministrazione Comunale ha inaugurato la nuova area fitness al Parco Due Mani con la presenza di alcuni degli atleti e campioni Ballabiesi: Roberta Melesi, Luca Resinelli, Martino Utzeri, Mattia Montini e Giorgio Castelli.
Questa palestra a cielo aperto sarà a disposizione di tutti i giovani Ballabiesi che potranno allenarsi gratuitamente nel nostro bel parco pubblico.

Leggi tutto...
Pagina 1 di 2
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.