VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

Pubblicato in Cultura

Il 19 giugno convegno e concerto “Letteratura in scena”

Sabato, 19 Giugno 2021 06:50 Scritto da  FAI e RES MUSICA

ALLA RISCOPERTA DEI “PROMESSI SPOSI” DI GHISLANZONI E PETRELLA
Iniziativa del FAI di Lecco e di Res Musica

Il 2 ottobre 1869 andava in scena nel Teatro della Società di Lecco un’opera destinata a entrare nella storia della lirica: I promessi sposi, su libretto di Antonio Ghislanzoni e musica di Errico Petrella, all’epoca uno dei musicisti italiani più noti in Italia.

Per ricordare questo avvenimento, il FAI-Delegazione di Lecco e l’associazione Res Musica hanno ideato il progetto Letteratura in scena, che, partendo dall’opera di Ghislanzoni-Petrella, esplora il tema affascinante dei rapporti fra letteratura e teatro musicale. Fermata dall’emergenza Covid, l’iniziativa, che ha già visto alcuni appuntamenti preliminari, andrà finalmente a realizzarsi il prossimo 19 giugno presso l’Auditorium “Casa dell’Economia” in via Tonale 30, a Lecco.

La giornata si articolerà in due momenti. In primo luogo, autorevoli specialisti italiani e stranieri daranno vita a un convegno ricco di spunti interessanti e anche di curiosità: i rapporti fra romanzo e libretto, l’analisi della musica, i paralleli con altre opere dedicate allo stesso soggetto, senza dimenticare la ricostruzione delle vicende che videro una città della provincia lombarda come Lecco diventare protagonista di un evento artistico che ebbe enorme risonanza.

Sarà possibile poi ascoltare in concerto alcune fra le pagine più interessanti dell’opera in un concerto che vedrà impegnati ben cinque cantanti. Renzo, Lucia, don Rodrigo, padre Cristoforo, Agnese usciranno dalle pagine del romanzo per rivivere nel canto di grandi arie soliste e pezzi d’insieme di notevoli proporzioni.

Letteratura in scena offrirà così una vera e propria full immersion nel mondo dell’opera ottocentesca con le sue talora avventurose vicende, i suoi peculiari meccanismi di produzione e divulgazione, le sue perle nascoste capaci di tornare a emozionarci a condizione di trovare interpreti capaci di decifrarne i codici espressivi.

L’ingresso a entrambi gli eventi sarà possibile su prenotazione all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando se la prenotazione riguarda il convegno, il concerto o entrambi. Per il concerto si richiede un contributo libero a favore del FAI.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Provincia di Lecco e Camera di Commercio Como-Lecco, con il contributo della Fondazione Comunitaria del Lecchese e il prezioso sostegno di Fiocchi, I.T.A. s.p.a., Famiglia Boghi e Famiglia Rocca. Sponsor tecnico è il Ristorante Da Giovannino a Malgrate.

Ultima modifica il Martedì, 08 Giugno 2021 07:30
Letto 25 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.