VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

Pubblicato in Economia

MATILDE PETRACCA NUOVO SEGRETARIO GENERALE DI CONFARTIGIANATO IMPRESE LECCO

Martedì, 17 Gennaio 2023 17:13 Scritto da  Confartigianato Imprese Lecco

E’ la dottoressa Matilde Petracca il nuovo Segretario Generale di Confartigianato Imprese Lecco. La nomina ufficiale, su proposta del presidente Daniele Riva, è avvenuta in seguito a votazione all’unanimità del Consiglio Direttivo di Confartigianato.

Matilde Petracca è la prima donna a ricoprire il ruolo di Segretario Generale in Confartigianato Imprese Lecco e nel panorama delle Associazioni datoriali della nostra provincia. Nel sistema Confartigianato, condivide questo primato con la collega di Mantova, mentre a livello nazionale su 103 confederazioni, le donne che ricoprono questa carica sono in tutto 16.

Oggi, la proclamazione ufficiale in occasione della Consulta Regionale dei Segretari di Confartigianato Lombardia tenutasi eccezionalmente nella sede di Lecco. All’appuntamento statutario a cui prendono parte tutti i segretari lombardi coordinati dal Segretario Regionale, Carlo Piccinato, Petracca ha raccolto ufficialmente il testimone da Vittorio Tonini, ora Segretario Generale Aggiunto che resterà a fianco della neoeletta Petracca per i prossimi mesi per poi andare in pensione.

“E’ motivo d’orgoglio per me poter guidare l’Associazione a cui appartengo da oltre 20 anni e in cui ho svolto tutta la mia carriera – commenta Petracca – Sono entrata in Confartigianato Imprese Lecco come tirocinante e ho ricoperto via via diversi incarichi, in primis quello di responsabile dell’Ufficio Formazione che ho contribuito a creare da zero, fino all’ingresso nel 2017 nel Comitato di Direzione e alla nomina lo scorso anno di vicesegretario generale. Sono particolarmente soddisfatta di aver avuto un consenso unanime da parte del Consiglio Direttivo, risultato che leggo come fiducia costruita in questi anni con gli imprenditori delle categorie e delle zone che Confartigianato ha l’onore di rappresentare. Vorrei che il mio percorso di donna, madre e fuorisede potesse portare un messaggio positivo soprattutto alle giovani generazioni: determinazione, costanza e voglia di arrivare sono le parole chiave che permettono davvero di affermarsi, a prescindere dal fatto di essere uomo o donna, in tutti i contesti lavorativi. Nel mio nuovo ruolo, che svolgerò in continuità con quanto svolto dal segretario Tonini e in accordo con la presidenza, voglio concentrarmi in particolare sul ruolo focale rivestito dalle categorie e dal territorio, rinvigorendo i rapporti con gli enti locali e le pubbliche amministrazioni in primis. Internamente, intendo portare avanti azioni volte a un miglioramento del benessere organizzativo e lavorare in sinergia con il Direttore operativo dei Servizi, dott. Michele Ticozzi per far sì che ogni nostro collaboratore si senta parte essenziale di un meccanismo lavorativo complesso, ma che può portare a performance positive per la struttura e per i nostri associati”.

Letto 43 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)