VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

CHISSA' SE IERI NEVICHERA'
Domani nevicherà. Però, davvero uno strano fenomeno per essere il mese di dicembre. Di solito in questi giorni siamo in…
Leggi tutto...
SCIOPERO GENERALE !
Proprio quando il "Prime Minister" Mario Draghi voleva finalmente fare una "Cosa di Sinistra" (ricordate Nanni Moretti e Massimo D'Alema…
Leggi tutto...
SE GLI ALPINI VANNO AL MERCATO...
Ma guarda un po'! Cosa ci fanno gli Alpini di Cortenova al mercato di Lecco? Sono stati invitati dagli ambulanti…
Leggi tutto...
CAMPESTRE: LA CARICA DEI 500 A CERNUSCO LOMBARDONE
Misure stringenti quelle messe in campo per garantire la massima sicurezza: lunga fila di atleti e accompagnatori fuori dai cancelli…
Leggi tutto...
BELLANO NEL PROGETTO GREEN ATLAS
Orrido + Cotonificio entrano in un ambizioso progetto di interesse nazionale: GREEN ATLAS tre Università italiane hanno unito gli sforzi…
Leggi tutto...
AGORA' SULLA MONTAGNA, SABATO 11/12 A INTROBIO
Sabato pomeriggio 11 Dicembre il PD Lecco e Circolo Valsassina organizzano una "Agorà sulla Montagna", un incontro in parte in…
Leggi tutto...
VENERDI 10 SCIOPERO DELLA SCUOLA
Venerdì prossimo 10 dicembre la scuola si ferma per l’intera giornata.Lo sciopero è stato indetto dalla FLC CGIL insieme a…
Leggi tutto...
DOMENICA PROSSIMA A INTROBIO UN GRANDE
Programma intenso e coinvolgente quello preparato dal Comune di Introbio per domenica prossima.  Come potete leggere dalla locandina che riportiamo…
Leggi tutto...
Pubblicato in Opinioni

LA ROTTA DEI POPULISTI, LA CADUTA DELLE STELLE E LA DISAFFEZIONE AL VOTO. NEL FRATTEMPO BRINDA IL CENTROSINISTRA

Martedì, 05 Ottobre 2021 09:16 Scritto da  Enrico Baroncelli

E` forse un po` esagerato, come fanno i giornali del gruppo editoriale GEDi (La Stampa e Repubblica) parlare di "populisti in rotta" (Fratelli d`Italia infatti ha ricordato che i suoi voti sono aumentati).
Ma certamente i risultati delle elezioni amministrative 2021 danno da riflettere. Innanzitutto per la scarsa adesione:poco piu` del 50%, in un giorno e mezzo disponibile, in sostanza ha votato un italiano su due. Molti italiani, nonostante il brutto tempo (niente "andate al mare", come ai tempi di Bettino Craxi) hanno preferito andare al Cinema piuttosto che alle urne !

Un segno grave di disaffezione: molti politici faranno finta di dispiacersene, ma dopo due giorni se ne dimenticheranno.
I Sindaci eletti (soprattutto nel secondo turno) sono votati, se va bene, soprattutto dopo il ballottaggio, da un terzo dei potenziali elettori (come successe a Virginio Brivio nella sua rielezione a Lecco nel 2015). Se ne ricorderanno i Sindaci eletti ? Sicuramente NO.

La domanda e`: che fine hanno fatto gli elettori dei 5 Stelle (in caduta vertiginosa) e anche buona parte di quelli della Lega ? Qualcuno di questi ultimi avra` votato per il Partito della Meloni, altri se ne saranno andati al Cinema pure loro !

Insomma, un segnale di disaffezione grave, soprattutto visto che nelle Amministrative la partecipazione e` sempre stata tradizionalmente alta.

Detto cio` le valutazioni politiche da farsi sono diverse: una grossa boccata di ossigeno per un PD e il suo Segretario in perenne ricerca di identita`, un grande appoggio alle forze "governiste" e che sostengono il Governo Draghi (forse magari anche qualche rimpianto per non aver mandato gli Italiani alle elezioni, a Gennaio dopo la caduta del Conte 2 ? Quando la Sinistra si mobilita i risultati ci sono, come si e` visto !).

Un risultato fallimentare per la Lega, che a questo punto puo` accelerare la crisi della segreteria Salviniana sempre piu` perdente dall`Estate 2019 in poi, disastroso per i 5 Stelle, che a Milano non arrivano neanche a un ridicolo 3% ( e che non si dia la colpa al povero Conte, che ha trovato un Movimento in liquidazione e sta cercando di salvarlo). I movimenti che erano piu` di protesta che di Governo ( 5 Stelle e Lega) hanno perso grossi pezzi. Quali saranno le conseguenze sul Governo Draghi sara` tutto da vedere (il filo-governativo Giorgetti che prende le redini della Lega ? Sarebbe da augurarselo !).

A livello locale (vedasi il nostro editoriale) riconfermati i Sindaci che avevano ben lavorato per il proprio Comune (a Bellano e Colico in particolare), rimandati a casa tanti ex amministratori che cercavano di riproporsi dopo la sconfitta di 5 anni prima (idem come sopra).

Su una cosa pero` ha ragione Salvini: prima di presentare le liste, e sottoporsi a giudizi spesso umilianti, e` meglio ragionarci sopra tanto e bene !

 

Ultima modifica il Martedì, 05 Ottobre 2021 09:38
Letto 179 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.