VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

IL
Ciao Rolly! Oggi hai parcheggiato il bus per l'ultima corsa prima delle ferie e di goderti dal 1°settembre il meritato…
Leggi tutto...
TRE INTERVENTI SOCCORSO ALPINO IN VALSASSINA
VALSASSINA (LC) - Tre interventi in meno di ventiquattr’ore per la Stazione di Valsassina - Valvarrone del Soccorso alpino, XIX…
Leggi tutto...
DOMANI ESERCITAZIONE
Un'occasione da non perdere domani per chi volesse osservare una esercitazione del soccorso alpino. Nella locandina tutte le indicazioni.
Leggi tutto...
PROGETTO BOBBIO-VALTORTA-ARTAVAGGIO. A SETTEMBRE UN TAVOLO DI CONFRONTO PROMOSSO DALLA REGIONE
Dopo la presa di posizione unitaria (finalmente) dei quattro sindaci dell'Altipiano, anche Regione Lombardia scende in campo nella questione dei…
Leggi tutto...
CORONAVIRUS, UN DIALOGO IMPOSSIBILE
I testi che seguono fra virgolette sono stati in gran parte copiati e incollati (eventuali errori di grammatica e di…
Leggi tutto...
NUOVE MAGLIE PER LA CALCIO LECCO
Blu come l’acqua del lago, celeste come il cielo Calcio Lecco 1912 e Legea Lecco hanno presentato la prima maglia…
Leggi tutto...
CNA: FERRAGOSTO DA RECORD PER IL TURISMO
Indagine CNA: “Ferragosto da record. Dieci milioni di vacanzieri in giro per l’Italia. Gran ritorno degli stranieri. Successo di attività…
Leggi tutto...
NUOVO VEICOLO PER LE MANUTENZIONI E LA PULIZIA DI BALLABIO
Il Comune di Ballabio arricchisce il proprio parco veicoli con un nuovo mezzo in dotazione all’Ufficio Manutenzioni del Comune. Si…
Leggi tutto...
CNA: 500 FURTI AL GIORNO NELLE ABITAZIONI
Rapporto CNA. Ancora troppi furti e rapine nelle abitazioni: 500 al giorno, 20 l’ora, uno ogni 3 minuti. Ecco come…
Leggi tutto...
LA PETIZIONE SUL PROGETTO BOBBIO-VALTORTA-ARTAVAGGIO
I fondi per le olimpiadi non possono giustificare inutili stragi ambientali. Con il marchio delle olimpiadi Milano-Cortina 2026 vengono finanziate per milioni…
Leggi tutto...
Pubblicato in Opinioni

STRISCE SULL'ASFALTO SPARISCONO

Giovedì, 04 Agosto 2022 06:43 Scritto da  Giuseppe Mazzoleni

Non sono passati nemmeno due mesi che, in via Marsala nel rione di Olate a Lecco, le strisce orizzontali stanno lentamente, ma inesorabilmente sparendo. D’altra parte, così come confermato dagli operatori che avevano svolto il lavoro, dipingere sull’asfalto vecchio e pieno di buche non è la procedura corretta da seguire.

Come se ciò non bastasse, la scorsa settimana, la via è stata interessata da ulteriori lavori di sistemazione dei cavi della fibra ottica. Infatti i lavori eseguiti qualche mese or sono sembra non siano stati sufficienti ad attivare il collegamento. La ditta incaricata ha dovuto fare una nuova traccia, diversa dalla precedente, con posizionamento di nuovi chiusini.

Questi lavori oltre ad aver ulteriormente danneggiato il già bistrattato manto stradale, lasciando una striscia rattoppata malamente e con dei solchi anche pericolosi, ha parzialmente cancellato le recenti strisce orizzontali ed ha lasciato i detriti degli scavi in ogni dove.

A questo punto sorge un dubbio, ovvero se c’è qualcuno che coordina questi lavori, il Comune, Open Fiber, le aziende che tracciano i cavi o altri ancora, perchè è francamente inspiegabile che possano accadere così tanti disguidi ed errori in 200 metri di strada ed a distanza di così poco tempo. Insomma chi decide cosa e chi controlla chi?

La domanda sorge quindi spontanea, ma allora nel resto della città il posizionamento dei cavi della fibra ottica sta avvenendo correttamente?

Comunque, secondo me, questo è lo specchio di un paese sempre più alla deriva, privo di coordinamento, un progetto per il futuro, mancanza di organizzazione e di cervelli in grado di guidarlo.

Ultima modifica il Giovedì, 04 Agosto 2022 06:44
Letto 35 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.