VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

Pubblicato in Sport

Il Lecco dei giovani batte 4 a 1 il Legnago

Lunedì, 06 Settembre 2021 06:37 Scritto da  Giuseppe Mazzoleni

LegnagoLecco – Legnago: 4 - 1

Lecco (3-4-3): Pissardo; Merli Sala, Marzorati, Enrici (dal 20′ s.t. Battistini); Zambataro (dal 18′ s.t. Purro), Masini, Lora, Giudici; Tordini (dal 29′ s.t. Buso), Mastroianni (dal 20′ s.t. Morosini), Iocolano (dal 29′ s.t. Ganz) A disposizione: Ndiaye, Ciancio, Celjak, Petrovic, Di Munno, Reda, Bia. All. Zironelli.

Legnago (4-3-3): Corvi; Ricciardi, Ambrosini, Bondioli, Rossi (dall’11 s.t. Zanetti); Calamai (dall’11’ s.t. Laurenti), Antonelli, Salvi (dal 23′ s.t. Buric); Sgarbi (dal 23′ s.t. Yabre), Ciccone (dall’11’ s.t. Giacobbe), Gomez. A disposizione: Gasparini, Enzo, Milani, Muteba, Olivieri, Gasparetto. All. Colella.

Marcatori: Masini (Lec) al 29′ p.t. Tordini (Lec) al 39′, Tordini (Lec) al 43′ p.t.; Laurenti (Leg) al 25′ s.t., Giudici (Lec) al 47′ s.t.

Arbitro: Pascarella di Nocera Inferiore.

Note: spettatori paganti 681, abbonati 244. Espulso Ricciardi (Leg) per doppia ammonizione; ammoniti Enrici, Zambataro (Lec) e Gomez, Ricciardi (Leg); angoli 8-5.

LECCO: partita interessante quella che si è disputata sabato 4 agosto, allo Stadio Rigamonti Ceppi tra il Lecco ed il Legnago, con i Blucelesti reduci dalla sconfitta nella prima giornata a Vercelli, mentre i veneti dal pareggio casalingo con il Mantova.

Partenza aggressiva del Legnago che costringe il Lecco sulla difensiva per i primi 28’ minuti, con Ciccone e Gomez sugli scudi, dove il Lecco si rendeva pericoloso per un paio di contropiedi ficcanti.

Poi al 29’ la svolta della partita. Angolo per il Lecco Tordini serve una splendida palla per Masini che da fuori area, di destro, fa filtrare la sfera tra una selva di gambe e batte Corvi. Da qui il Legnago perde la sua compattezza nel tentativo di recuperare immediatamente lo svantaggio e va letteralmente in confusione tattica.

Infatti dopo dieci minuti è Mastroianni, la sua una partita di sacrificio, con alcuni lampi contraddistinti da preziosi assist, come quello per Tordini che da pochi passi, di sinistro, infila per la seconda volta la porta ospite. Passano 4 minuti ed il Lecco va in rete per la terza volta, ancora con Tordini, che sigla la sua doppietta grazie ad un perfetto passaggio di Zambataro, tra i migliori blucelesti, ed il primo tempo si chiude sul tre a zero per i blucelesti.

Nel secondo tempo il Legnago tenta di recuperare, ma non ha più lo smalto dei primi trenta minuti ed accorcia al 25’, nel suo momento migliore. Ma si tratta solo di una fiammata perché nei minuti di recupero uno splendido Giudici, anche lui tra i migliori del Lecco, fugge in contropiede grazie ad uno splendido lancio del subentrato Ganz e batte Corvi per il 4 a 1 finale.

Ultima modifica il Lunedì, 06 Settembre 2021 06:39
Letto 76 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.