VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

Pubblicato in Storie di Vita

Combattere il caldo con le acque del Gerenzone

Sabato, 03 Luglio 2021 07:48 Scritto da  Officina Gerenzone

Mentre scriviamo le temperature fuori iniziano davvero a farsi sentire e, qui a Lecco, l'estate sembra decisamente iniziata.

Noi di Officina però, abbiamo i nostri segreti per combattere il caldo e sappiamo di poter sempre contare sulle acque fresche del Gerenzone.

In questo numero volevamo cogliere l'occasione per comunicarti il ritorno delle nostre attività all'aperto e stuzzicare la tua curiosità presentandoti uno dei principali testimoni della storia del fiume: la fiumicella.

Le fiumicelle erano i canali che, grazie al sistema idraulico di chiuse e salti, regolavano il flusso dell'acqua e la portavano agli opifici lecchesi.

Ci raccontano gli abitanti del fiume:

"Andavamo a fare il bagno sotto alle cascate. Acqua freddissima, gelida.

Prima della mia generazione c’erano le chiuse, i canali che portavano l’acqua del Gerenzone ai macchinari che andavano con la forza idraulica e anche nei canali facevano il bagno!

Io avevo 13 anni, tagliavamo in giardino le canne di bambù, filo e amo e andavamo a far finta di pescare. Camminavo sulla riva e facevo tutto il tragitto."

Ricordo di Raffaella Melesi

Ancora oggi lungo il Gerenzone si trovano i resti delle fiumicelle. Un esempio è Via Ramello, dove, a ridosso di un piccolo parcheggio, vi sono due punti con paratie in cui l'acqua eccedente veniva restituita al fiume.

Grazie al contributo dei volontari sono stati attuati una serie di interventi per liberarle da rovi e riportarle alla luce.

Le fiumicelle si possono ammirare dalla sponda opposta, anch'essa liberata dai rovi e che ora consente di percorrere agevolmente il sentiero pedonale che costeggia la proprietà Baruffaldi.

Ultima modifica il Sabato, 03 Luglio 2021 07:49
Letto 100 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.