VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

QUANTA ACQUA CONSUMIAMO OGNI GIORNO? ECCO UN UTILE PROMEMORIA PER RIFLETTERE E RISPARMIARE
Vi siete mai chiesti quanti litri d’acqua consumano la lavatrice e la lavastoviglie? Anche solo tenendo aperto il rubinetto mentre…
Leggi tutto...
FLUSSI TURISTICI IN DECISO RIALZO IN PROVINCIA DI LECCO (MERITO DEGLI STRANIERI)
I flussi turistici 2023 verso il territorio lecchese, sulla base dei dati raccolti dalla Provincia di Lecco per conto di Regione Lombardia…
Leggi tutto...
DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELLA 5ª SETTIMANA DOPO PENTECOSTE
Per apprezzare maggiormente le parole di Gesù che ascolteremo è bene allargare lo sguardo sull’intero capitolo 12 del Vangelo di…
Leggi tutto...
UNITRE VALSASSINA: MERCOLEDI' 26 GIUGNO INCONTRO SULLE BATTAGLIE DI SOLFERINO E SAN MARTINO
Undici anni dopo le battaglie di Solferino e San Martino, svoltesi il 24 Giugno del 1859, i poveri resti di…
Leggi tutto...
ESERCITAZIONI DEL SOCCORSO ALPINO TRA MENAGGIO E PLESIO
Settimana impegnativa per i tecnici del Cnsas, con addestramenti e attivazioni per interventi. La Stazione Lario Occidentale oggi ha ospitato…
Leggi tutto...
SMOTTAMENTO: CHIUSA LA STRADA A PARLASCO
Il maltempo da tregenda che ha colpito ieri il Lecchese, elargendo a piene nuvole acqua in abbondanza alla Valle, ha…
Leggi tutto...
Appuntamento in Valsassina per i soci del Panathlon International Lecco, del presidente Andrea Mauri, per una serata speciale dal titolo…
Leggi tutto...
LA LUNGA ESTATE CON LE GUIDE ALPINE DI LOMBARDIA
Quella in arrivo sarà un’estate ricca di eventi con le Guide alpine e gli Accompagnatori di media Montagna del Collegio Guide alpine Lombardia.…
Leggi tutto...
APPALTATI DALLA PROVINCIA LAVORI DI MANUTENZIONE STRADE. ANCHE LA VALLE INTERESSATA
Lo scorso 12 giugno la Provincia di Lecco ha appaltato i lavori straordinari di manutenzione dei piani viabili dei Circondari 5 e 6, per l’importo netto…
Leggi tutto...
TAVOLO TECNICO MOBILITA' E TRASPORTO PUBBLICO: LE PRECISAZIONI DEL CONSIGLIERE PROVINCIALE STEFANO SIMONETTI
In merito alle recenti dichiarazioni e polemiche sull’attività del Tavolo tecnico permanente sul tema della mobilità e del trasporto pubblico locale,…
Leggi tutto...
CONTINUANO GLI APERITIVI MUSICALI A VILLA MONASTERO
Proseguono gli aperitivi musicali nel Giardino botanico di Villa Monastero, organizzati dalla Provincia di Lecco tutti i giovedì dalle 18.00 alle 19.30 fino…
Leggi tutto...
NEXT ESTATE 2024: LE ISCRIZIONI SI CHIUDONO IL 24 GIUGNO
Ricordiamo che sono ancora aperte (sino al 24 giugno) le pre-iscrizioni a questa bella opportunità per i nostri ragazzi e…
Leggi tutto...
C'E' QUALCHE SPERANZA PER TARTAVALLE
Innanzitutto un doveroso ringraziamento al neo riconfermato Sindaco di Taceno, Alberto Nogara, per la sua partecipazione all'incontro sulle Terme di…
Leggi tutto...
ATTESA PER LA INTROBIO-BIANDINO IN PROGRAMMA DOMENICA 30 GIUGNO
C'è tempo ancora una settimana (le iscrizioni chiuderanno infatti giovedì 27) per gli appassionati che vorranno godersi la gara o…
Leggi tutto...
MARTEDÌ 25 GIUGNO A BINDO TESTIMONIANZA MISSIONARIA DI DON ANGELO BELLATI
Martedì 25 giugno 2024 alle 20:45 presso la Casa della Carità di Bindo, don Angelo Bellati – fidei dorum in Zambia – testimonierà la…
Leggi tutto...
VALSASSINA: IL MALTEMPO NON FERMA LO SPETTACOLO DEL TRIAL A CORTENOVA. GRATTAROLA SECONDO DIETRO RE TONI BOU
Gli dei del Trial hanno premiato ancora una volta il loro re in terra: Toni Bou e la sua Montesa…
Leggi tutto...
A CORTENOVA E PRIMALUNA DUE INCONTRI SULLA FUSIONE DEI COMUNI
"Sbrigate" le pratiche amministrative e dato il via ad un processo che vedrà coinvolta anche Regione Lombardia, è giunta l'ora…
Leggi tutto...
Pubblicato in Attualita`

IL VACCINO TRAMITE CEROTTO

Domenica, 31 Ottobre 2021 06:05 Scritto da  Elio Spada

Rimosso dalle prime pagine a causa degli eventi legati al G20 in corso a Roma, l’argomento Covid 19 rimane però sempre in primo piano anche se per ora relegato nelle pagine interne di giornali e in seconda linea nei telegiornali. Ma l’attenzione agli sviluppi della pandemia da coronavirus resta alta. Anche perché “la circolazione del virus ha ripreso a crescere in tutte le regioni” in Italia come nel resto dell’Europa. Parola di Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità.

Le previsioni dell’ISS appaiono velatamente pessimistiche dato che è prevista per i prossimi sette giorni una risalita dell’indice Rt che dovrebbe passare da 0,86 a 1,14. La Lombardia non si colloca per il momento fra le regioni a rischio, anche se i dati indicano una tendenza al rialzo. Ma, al netto dei dati nazionali e regionali, una notizia dagli States fa ben sperare. Ieri avevamo rivelato lo stadio avanzato della sperimentazione di una compressa, utilizzata da decenni per combattere le sindromi depressive, molto efficace anche nell’abbattere la sintomatologia grave causata dal covid 19 e nella drastica riduzione dei decessi. Oggi siamo in grado di confermare che la ricerca di un farmaco efficace contro il coronavirus, responsabile della pandemia che travaglia il pianeta da quasi due anni, non si ferma e mostra di poter conseguire anche notevoli successi.

È di Sabato 30 ottobre, la pubblicazione sulla pubblicazione scientifica statunitense “SciTechDaily” e su altre testate specializzate, di una ricerca legata a una nuova tecnica di somministrazione di un vaccino già entrato nella Fase 1 della sperimentazione sull’uomo. Si tratta di una inoculazione indolore in grado di essere praticata tramite un cerotto. Gli esperimenti, condotti dall’australiana University of Queensland su animali, hanno fornito risultati molto positivi. Il farmaco veicolato, chiamato Hexapro, messo a punto tempo fa nei laboratori della University of Texas, si è dimostrato efficace producendo una potente risposta immunitaria (superiore persino rispetto alla somministrazione tradizionale) dopo una sola applicazione.

Quando e se il nuovo farmaco potrà essere utilizzato sull’uomo, i vantaggi della somministrazione tramite cerotto rispetto alle inoculazioni classiche, saranno numerosi. Innanzitutto l’Exapro distribuito tramite cerotto può essere conservato a temperatura ambiente (25 °C) per oltre un mese e quindi distribuito su vasta scala con grande facilità senza la necessità di scomodi, delicati e costosi supporti criogenici la cui gestione logistica richiede una lunga e perfetta catena del freddo. Grazie anche alla tecnica messa a punto dai ricercatori australiani, l’Hexapro è di facile e poco costosa produzione e possiede grande stabilità chimica. Il vaccino viene somministrato per via cutanea tramite un cerotto di forma circolare dotato di 5000 microaghi assolutamente indolori.

Inoltre, grazie alla nuova tecnica, potrebbe essere utilizzato per immunizzare le popolazioni dei paesi più svantaggiati, insieme al Novavax, l’altro vaccino attualmente all’esame dell’Agenzia europea del farmaco e dunque in fase avanzatissima per quanto riguarda l’iter per il via libera a commercializzazione e somministrazione. Secondo David Muller, ricercatore della University of Queensland, il vaccino applicato utilizzando il cerotto come vettore produce una risposta immunitaria “migliore e più rapida” rispetto all’inoculazione con la siringa ipodermica. Inoltre con questa innovativa tecnica (HD-MAP) sarebbe addirittura in grado di “neutralizzare varianti multiple (del coronavirus n. d. r.) incluse la Delta e la Sudafricana”.
Maggiori particolari qui: https://scitechdaily.com/needle-free-covid-19-vaccine-shows-promise-protection-via-a-single-pain-free-click/

Ultima modifica il Domenica, 31 Ottobre 2021 06:09
Letto 797 volte