VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

NOTIFICHE RICETTE VIA SMS: ATTENZIONE, BISOGNA CONFERMARE ENTRO IL 30 APRILE
Si invita a prestare attenzione al contenuto dell'avviso pubblicato in copertina.
Leggi tutto...
FRANA SULLA TACENO - BELLANO CHE ORA E' CHIUSA AL TRAFFICO
I Vigili del Fuoco del distaccamento di Bellano stanno intervendo in queste ore sulla Bellano-Taceno per una scarica di sassi…
Leggi tutto...
IL CORTENOVA VINCE E IRROMPE IN ZONA PLAYOFF. MISTER TANTARDINI:
In attesa del posticipo di alta classifica (si giocherà mercoledì) tra Mandello e Bulciago, il Cortenova compie un ulteriore importantissimo…
Leggi tutto...
CINA E TAIWAN, UN PROBLEMA INSOLUTO
Il primo degli incontri “didattici” della Università della Terza età valsassinese, in programma mercoledi 6 marzo alle ore 16 presso…
Leggi tutto...
L'AVIS VALSASSINA PREMIA I DONATORI A BARZIO
AVIS Valsassina presenta il bilancio 2023: un’occasione per conoscere meglio quanto fatto lo scorso anno, definire le attività del 2024…
Leggi tutto...
LA CAMP RICORDA EVGENIY GLAZUNOV, LO SCALATORE SIBERIANO TROVATO SENZA VITA AI PIEDI DELL'AK-SU IN KIRGHIZISTAN
Il cuore dell’Asia è fatto di montagne. E laggiù, nel Pamir-Alai tra Kyrgyzstan e Tajikistan, s’innalza l’Ak-Su (5217 m) con…
Leggi tutto...
8 MARZO:
Venerdì 8 marzo, in occasione della Giornata internazionale della donna, la Provincia di Lecco offrirà la possibilità di partecipare gratuitamente al…
Leggi tutto...
CON L'UNITRE VALSASSINA IN VISITA AL MEMORIALE DELLA SHOA BINARIO 21
Molto interesse e anche un po' di sgomento ha suscitato la visita al Binario 21, nei circa venti soci che…
Leggi tutto...
SI
Inizia oggi, su iniziativa della FIPSAS Lecchese, la semina di 700 kg di trote nei nostri torrenti. Le semine inzieranno…
Leggi tutto...
MASCHI CONTRO FEMMINE: IN VALSASSINA VINCONO I PRIMI!
Una Valle "patriarcale"? Ebbene sì, miei cari lettori, perchè i numeri - almeno quelli - non mentono mai (poi, è…
Leggi tutto...
Altra riunione importante per lo sviluppo del progetto della nuova "tangenziale" di Primaluna.  Si sono incontrati i tecnici della Provincia,…
Leggi tutto...
AUTO FUORI STRADA A BARZIO. QUATTRO GIOVANI COINVOLTI
Grande spiegamento di mezzi di soccorso nel tardo pomeriggio sulla provinciale poco sotto l'abitato di Barzio. In corrispondenza del primo…
Leggi tutto...
A CORTENOVA E PRIMALUNA DUE INCONTRI SULLA FUSIONE DEI COMUNI
"Sbrigate" le pratiche amministrative e dato il via ad un processo che vedrà coinvolta anche Regione Lombardia, è giunta l'ora…
Leggi tutto...
DA DUE NONNI UNA LETTERA DI RINGRAZIAMENTO ALL'ASILO VENINI DI INTROBIO
Gentile Direttore di Valbiandino.net, Siamo i nonni di Elia e Raffaele, due bimbi residenti a Milano, ma che stanno trascorrendo…
Leggi tutto...
Pubblicato in Attualita`

CONFARTIGIANATO LECCO CONSEGNA I PREMI "FEDELTA' ASSOCIATIVA". RICONOSCIMENTI PER AZIENDE DI CASARGO, CORTENOVA, PRIMALUNA E BARZIO

Venerdì, 03 Novembre 2023 12:59 Scritto da  Confartigianato Lecco

Un momento di festa e di condivisione, che ha permesso a Confartigianato Imprese Lecco di ringraziare per la fiducia le aziende che hanno scelto da 40 e più anni di camminare con l’Associazione al proprio fianco. La 50^ Mostra dell’Artigianato si è conclusa mercoledì con uno degli appuntamenti associativi più importanti: la cerimonia relativa al Premio Fedeltà Associativa, giunto alla ventunesima edizione.
E’ un momento cui teniamo molto, perché ci permette di incontrare chi ha scelto di averci al proprio fianco da tanti anni, considerandoci ormai alla stregua di una famiglia. Per noi, i nostri imprenditori – che con noi condividono obiettivi e progetti, con noi iniziano e purtroppo a volte terminano la loro attività, a noi si rivolgono per affrontare difficoltà e risolvere problemi – di fatto lo sono. Penso alla nostra struttura, ai dipendenti di Confartigianato Imprese Lecco che per le aziende associate rappresentano volti amici, voci familiari e mani da stringere con piacere. La formalità iniziale lascia il passo alla cordialità e a un rapporto confidenziale che spesso sfocia nell’amicizia”, ha affermato la Presidente di Confartigianato Imprese Lecco, Ilaria Bonacina.
Questo è il nostro modo di accompagnare le nostre imprese: immedesimandoci nelle problematiche che inevitabilmente si presentano, per aiutarle, con le nostre competenze e i nostri servizi, a superarle”. Problematiche che anche in questo periodo non sono certo di poco conto, considerando che il conflitto esploso in Medio Oriente ha accentuato le tensioni geopolitiche internazionali che continuano ad avere ripercussioni anche sull’economia nazionale. “Ancora una volta dobbiamo confrontarci con incertezze e timori che inevitabilmente avranno ricadute su consumi e investimenti; in altre parole, sul nostro lavoro. Ma, come sempre, i nostri artigiani sapranno superare anche questi ostacoli, come hanno ampiamente dimostrato nel corso degli anni”, ha aggiunto la Presidente Bonacina.
A dimostrarlo sono anche, a maggior ragione, le imprese che ieri sono state poste sotto i riflettori: realtà che hanno decenni di vita alle loro spalle e che hanno superato parecchi momenti difficili, molti dei quali concentrati nell’ultimo quindicennio. “Aziende storiche, molte delle quali hanno già salutato l’ingresso delle nuove generazioni, in un percorso che porterà ciascuna di esse a proiettarsi verso un futuro fatto sempre più di tecnologia e digitalizzazione. In questo senso, anche le Mpmi devono guardare con attenzione a quanto i progressi tecnologici stanno mettendo a disposizione. Si parla tanto di Intelligenza Artificiale e non sono pochi gli artigiani che ad essa guardano con scetticismo quando non con diffidenza. Invece si tratta di uno strumento, e in quanto tale è fondamentale l’uso che se ne fa, perché se ne possa dire bene o male. Anche per le piccole aziende questa può diventare un elemento in grado di fare la differenza in senso positivo: è necessario però conoscerla”.
Infine, il ringraziamento della Presidente Ilaria Bonacina alle storiche imprese associate. “E’ un orgoglio, per me e per tutta Confartigianato Imprese Lecco, rappresentare aziende come le vostre, che da tanti anni portano lustro al nostro territorio e al nostro Paese. E per questo vi ringrazio, perché siete un punto di riferimento, il filo conduttore tra il passato e il futuro, con tutto quello che rappresentate per il mondo artigiano”.
A fare gli onori di casa anche il Segretario Generale Matilde Petracca, che ha accolto i festeggiati con una riflessione sul reale significato della Fedeltà Associativa. “Il voler percorrere questo lungo cammino insieme a noi ha un’importanza che va oltre il novero degli anni: rappresenta la condivisione di valori comuni, di una visione e di obiettivi che hanno portato l’associazione e le imprese ad affrontare un percorso di crescita che, ne sono convinta, ha arricchito entrambe. La Fedeltà Associativa rappresenta un elemento di cui andare fieri, per noi, perché essere scelti per così tanti anni dai nostri artigiani significa che siamo riusciti non soltanto a garantire servizi e assistenza quando si è rivelato necessario, ma anche che siamo stati in grado di trasmettere un messaggio importante: che teniamo molto ai nostri imprenditori, alle loro famiglie e ai loro collaboratori e che facciamo del nostro meglio per tutelarli sotto ogni aspetto“.
Quindi, spazio alla premiazione, cui sono seguite la visita guidata ai padiglioni della Mostra e il pranzo dedicato.

Di seguito, le imprese premiate.

40 anni di Fedeltà Associativa
Corbella Davide – Barzio
Armaplast Srl – Brivio
R.V.M. di Greppi Achille e C. Sas – Brivio
Taramelli Srl – Brivio
Carnevale Zampaolo Massimo – Casargo
M.P.F. di Fumagalli Emilio & C. Sas – Castello Brianza
E.R.P.A. di Brivio Paolo – Cernusco Lombardone
Torcitura di Dolzago Srl – Dolzago
Borghetti Camillo – Garlate
Rocca Raffaele – Garlate
Scavi Villa Gianpaolo Srl – Imbersago
Invernizzi Pierangelo – Lecco
Colombo di Maresso Snc di Colombo Ettore & C. – Missaglia
Corti Giuseppe Srl – Oggiono
Maggioni Gaetano – Olgiate Molgora
Baruffaldi Giosuè Srl – Primaluna
F.lli Biella Snc di Giancarlo e Giulio Biella e C. – Sirone
Elettromeccanica C.M. di Caldirola Massimo – Sirtori

45 anni di Fedeltà Associativa
N.G. Rusconi di Rusconi Natale e C. Snc – Sirone

60 anni di Fedeltà Associativa
Officine Ceppi di Ceppi Davide e C. Snc – Cortenova

67 anni di Fedeltà Associativa
Grafiche Villa Srl – Molteno

Carnevale Zampaolo Massimo

Officine Ceppi di Ceppi Davide

Baruffaldi Giosue srl

Corbella Davide

Letto 272 volte