VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

ATTESA PER LA INTROBIO-BIANDINO IN PROGRAMMA DOMENICA 30 GIUGNO
C'è tempo ancora una settimana (le iscrizioni chiuderanno infatti giovedì 27) per gli appassionati che vorranno godersi la gara o…
Leggi tutto...
CI SARA' ANCHE L'ARCIVESCOVO DI MILANO AL RADUNO DEGLI ALPINI ALLE BETULLE IL PRIMO SETTEMBRE
E' ufficiale: l'Arcivescovo di Milano, Mario Delpini, salirà al Pian delle Betulle domenica 1° settembre in occasione dell'annuale festa della…
Leggi tutto...
La Premiazione del Trial Campionato Mondiale
Alcune immagini e il video della premiazione del Campionato Mondiale Trial svoltosi in Valsassina nello scorso week end
Leggi tutto...
CAMOSCI E CINGHIALI, ALLEANZA DI ATS BRIANZA CON I CACCIATORI PER UNA RETE EFFICACE DI CONTROLLO E PREVENZIONE
I camosci della Valsassina e della Valvarrone crescono meno di quelli che popolano il versante orobico bergamasco. Cosa c’è all’origine…
Leggi tutto...
VALSASSINA: ANNUNCIATI GLI SPETTACOLI SERALI DELLA SAGRA 2024
Pubblicato quest'anno con notevole anticipo sul sito della Sagra delle Sagre (10 - 18 agosto) l'elenco degli spettacoli che animeranno…
Leggi tutto...
MONDIALE TRIAL IN VALSASSINA: PER UNA VOLTA IL RE TONI BOU NON VINCE. MATTEO GRATTAROLA ANCORA A PODIO. MA LO SPETTACOLO E' STATA LA GENTE
E alla fine, almeno per una volta, il re ha lasciato il suo trono: questo l'esito finale della classe TrialGp…
Leggi tutto...
DON MILANI, PREVOSTO DI LECCO, NOMINATO PER UN PRESTIGIOSO INCARICO IN VATICANO. AL SUO POSTO DON BORTOLO UBERTI, ORIGINARIO DI PERLEDO
Al termine della celebrazione eucaristica vigiliare di sabato 15 giugno nella Basilica di San Nicolò a Lecco, ai fedeli è…
Leggi tutto...
TRASPORTO LOCALE: LA CGIL CHIEDE IL RIPRISTINO DEI COLLEGAMENTI TRA PREMANA E BELLANO
L’Agenzia per il Trasporto Pubblico Locale del bacino di Como, Lecco e Varese da qualche mese ha introdotto una nuova…
Leggi tutto...
MARTEDÌ 25 GIUGNO A BINDO TESTIMONIANZA MISSIONARIA DI DON ANGELO BELLATI
Martedì 25 giugno 2024 alle 20:45 presso la Casa della Carità di Bindo, don Angelo Bellati – fidei dorum in Zambia – testimonierà la…
Leggi tutto...
VALSASSINA: IL MALTEMPO NON FERMA LO SPETTACOLO DEL TRIAL A CORTENOVA. GRATTAROLA SECONDO DIETRO RE TONI BOU
Gli dei del Trial hanno premiato ancora una volta il loro re in terra: Toni Bou e la sua Montesa…
Leggi tutto...
CSC CORTENOVA: CONCLUSA LA PRIMA SETTIMANA DI CAMP ESTIVO
Si è conclusa con grande successo la prima delle due settimane di camp estivo promosse ed organizzate dal CSC Cortenova…
Leggi tutto...
A CORTENOVA E PRIMALUNA DUE INCONTRI SULLA FUSIONE DEI COMUNI
"Sbrigate" le pratiche amministrative e dato il via ad un processo che vedrà coinvolta anche Regione Lombardia, è giunta l'ora…
Leggi tutto...
DA DUE NONNI UNA LETTERA DI RINGRAZIAMENTO ALL'ASILO VENINI DI INTROBIO
Gentile Direttore di Valbiandino.net, Siamo i nonni di Elia e Raffaele, due bimbi residenti a Milano, ma che stanno trascorrendo…
Leggi tutto...
Pubblicato in Attualita`

PAUSA NEL MALTEMPO, MA DOMANI TORNANO LE PIOGGE. PERMANE ALLERTA ARANCIONE

Venerdì, 03 Novembre 2023 16:06 Scritto da  Protezione Civile - Regione Lombardia

Per la giornata di oggi 03/11 l'allontanamento verso Est del sistema depressionario che nelle ultime ore ha interessato la Lombardia determinerà un rapido e temporaneo miglioramento, con precipitazioni in progressiva attenuazione fino a definitiva cessazione.

Dopo la breve pausa asciutta della prima parte della giornata di domani 04/11, seguirà un rapido peggioramento dal pomeriggio per l'ingresso di una nuova veloce perturbazione atlantica.

Tra la sera e la notte previste precipitazioni diffuse sulla regione, guidate da un flusso in quota in intensificazione da Sud-Ovest che avventerà i nuclei precipitativi contro l'ostacolo orografico offerto dalle Alpi e dalle Prealpi centro-orientali.

L'effetto sbarramento dei rilievi favorirà lo sviluppo di piogge fino a moderate e persistenti sui settori alpini, prealpini e di pianura centro-orientale, più probabili nella fascia oraria dalle 18:00 alla mezzanotte. In questo contesto caratterizzato da precipitazioni deboli o moderate di tipo stratiforme non si esclude lo sviluppo di nuclei convettivi, con associati rovesci di pioggia più probabili tra la notte e le prime ore di domenica.

Dalla tarda mattinata di domani 04/11 venti in rinforzo dai quadranti meridionali in montagna e nel pomeriggio ventilazione moderata da Est in pianura.

Verso sera in Appennino non si escludono raffiche da Sud fino a 80-90 km/h.

Sulle Alpi neve al di sopra dei 1200 metri circa, con zero termico in risalita durante la notte e sulle Prealpi quota neve intorno ai 1400 metri, in risalita fino a 1600-1800 metri sempre in nottata

Letto 238 volte