VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

NOTIFICHE RICETTE VIA SMS: ATTENZIONE, BISOGNA CONFERMARE ENTRO IL 30 APRILE
Si invita a prestare attenzione al contenuto dell'avviso pubblicato in copertina.
Leggi tutto...
FRANA SULLA TACENO - BELLANO CHE ORA E' CHIUSA AL TRAFFICO
I Vigili del Fuoco del distaccamento di Bellano stanno intervendo in queste ore sulla Bellano-Taceno per una scarica di sassi…
Leggi tutto...
IL CORTENOVA VINCE E IRROMPE IN ZONA PLAYOFF. MISTER TANTARDINI:
In attesa del posticipo di alta classifica (si giocherà mercoledì) tra Mandello e Bulciago, il Cortenova compie un ulteriore importantissimo…
Leggi tutto...
CINA E TAIWAN, UN PROBLEMA INSOLUTO
Il primo degli incontri “didattici” della Università della Terza età valsassinese, in programma mercoledi 6 marzo alle ore 16 presso…
Leggi tutto...
L'AVIS VALSASSINA PREMIA I DONATORI A BARZIO
AVIS Valsassina presenta il bilancio 2023: un’occasione per conoscere meglio quanto fatto lo scorso anno, definire le attività del 2024…
Leggi tutto...
LA CAMP RICORDA EVGENIY GLAZUNOV, LO SCALATORE SIBERIANO TROVATO SENZA VITA AI PIEDI DELL'AK-SU IN KIRGHIZISTAN
Il cuore dell’Asia è fatto di montagne. E laggiù, nel Pamir-Alai tra Kyrgyzstan e Tajikistan, s’innalza l’Ak-Su (5217 m) con…
Leggi tutto...
8 MARZO:
Venerdì 8 marzo, in occasione della Giornata internazionale della donna, la Provincia di Lecco offrirà la possibilità di partecipare gratuitamente al…
Leggi tutto...
CON L'UNITRE VALSASSINA IN VISITA AL MEMORIALE DELLA SHOA BINARIO 21
Molto interesse e anche un po' di sgomento ha suscitato la visita al Binario 21, nei circa venti soci che…
Leggi tutto...
SI
Inizia oggi, su iniziativa della FIPSAS Lecchese, la semina di 700 kg di trote nei nostri torrenti. Le semine inzieranno…
Leggi tutto...
MASCHI CONTRO FEMMINE: IN VALSASSINA VINCONO I PRIMI!
Una Valle "patriarcale"? Ebbene sì, miei cari lettori, perchè i numeri - almeno quelli - non mentono mai (poi, è…
Leggi tutto...
Altra riunione importante per lo sviluppo del progetto della nuova "tangenziale" di Primaluna.  Si sono incontrati i tecnici della Provincia,…
Leggi tutto...
AUTO FUORI STRADA A BARZIO. QUATTRO GIOVANI COINVOLTI
Grande spiegamento di mezzi di soccorso nel tardo pomeriggio sulla provinciale poco sotto l'abitato di Barzio. In corrispondenza del primo…
Leggi tutto...
A CORTENOVA E PRIMALUNA DUE INCONTRI SULLA FUSIONE DEI COMUNI
"Sbrigate" le pratiche amministrative e dato il via ad un processo che vedrà coinvolta anche Regione Lombardia, è giunta l'ora…
Leggi tutto...
DA DUE NONNI UNA LETTERA DI RINGRAZIAMENTO ALL'ASILO VENINI DI INTROBIO
Gentile Direttore di Valbiandino.net, Siamo i nonni di Elia e Raffaele, due bimbi residenti a Milano, ma che stanno trascorrendo…
Leggi tutto...
Pubblicato in Opinioni

ASSEMBLEA PROVINCIALE DI ITALIA VIVA LECCO

Mercoledì, 31 Gennaio 2024 09:33 Scritto da  Comunicato Stampa Italia Viva

Buona partecipazione nella serata di lunedì 29/01/2024, presso l’Auditorium “Cesare Golfari” di Galbiate (LC), all’assemblea provinciale di Italia Viva Lecco. Durante la serata, voluta per l’inizio dell’anno, sono state rilanciate le attività del partito in vista dei tanti appuntamenti del 2024. Ha introdotto la serata Marco Belladitta, presidente provinciale per Lecco, che ha voluto tracciare il percorso dei prossimi mesi: a partire dal 6 febbraio, quando uscirà il nuovo libro del leader Matteo Renzi che ribadirà a tutti la nostra idea di politica, quello che siamo e l’orizzonte al quale vogliamo guardare come comunità di persone, proseguendo poi con la Leopolda12 a marzo, nel decennale del governo Renzi, e poi via con le elezioni amministrative e le europee. “Abbiamo la possibilità di portare avanti concretamente la nostra visione per il paese, il nostro progetto alternativo ai populismi di destra e di sinistra, con serietà e competenza. Siamo molto orgogliosi del lavoro che potremo fare insieme, per il futuro di tutti e di ciascuno. Sono sicuro che saremo protagonisti di questa fase politica molto importante per tutti” – il commento. A livello amministrativo, sono stati presentati i lavori portati avanti insieme ad Antonio Rusconi, precedente coordinatore, in merito alle possibili alleanze sulle persone e sui programmi, senza nulla di preconfezionato, ma scegliendo di volta in volta le persone che riteniamo migliori per i singoli territori. Con l’appello e il ringraziamento ai tanti iscritti e simpatizzanti che correranno per le prossime elezioni. Ospite della serata Roberto Cociancich, presidente per la Regione Lombardia, che ha voluto sottolineare lo straordinario appuntamento delle elezioni europee. Lo scenario geopolitico è drammatico, è necessario ripensare all’Europa – isola felice di pace in mezzo ai conflitti – per contare maggiormente e disegnare il futuro che ci auguriamo per la nostra nazione e i nostri concittadini. Una difesa comune, una politica finanziaria comune, per un comune sviluppo dell’intera Europa: il sogno degli Stati Uniti d’Europa! E a livello nazionale e locale, l’obiettivo è far contare maggiormente i territori e i loro rappresentanti alla vita politica e alle decisioni, ai programmi e ai progetti, con l’istituzione di commissioni tematiche che verranno presentate a breve a tutta la cittadinanza. In conclusione di serata, dopo i molteplici e costruttivi interventi dei presenti, è stata rilanciata la petizione di alcune donne per chiedere l’unione di tutte le forze riformiste, consultabile e sottoscrivibile su change.org dal titolo “Appello ai partiti riformisti ed europeisti per le elezioni europee: unite le forze!” Continuiamo il nostro impegno con passione, competenza e determinazione. E con il sorriso sulle labbra, perché la parte bella della Politica e poter vivere serenamente l’impegno quotidiano per il nostro futuro.

Letto 88 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)