VALBIANDINO.NET

Valbiandino.net : notizie dalla Valsassina e non solo...

Pubblicato in Sport

UN LECCO BRILLANTE FA BOTTINO PIENO A PIACENZA

Lunedì, 06 Dicembre 2021 07:17 Scritto da  Giuseppe Mazzoleni

Piacenza - Calcio Lecco: 0 – 1

Piacenza (3-5-2): Pratelli; Nava, Tafa (dal 20′ s.t. Lamesta), Marchi; Giordano, Marino (dal 20′ s.t. Bobb), Suljic, Corbari (dal 31′ p.t. De Grazia), Parisi; Rabbi, Raicevic (Libertazzi, Galletti, Angileri, Burgio, Codromaz, Armini, Simonetti, Gissi). All. Scazzola.

Lecco (4-4-2): Pissardo; Celjak, Battistini, Merli Sala, Sparandeo; Giudici (dal 20′ s.t. Galli), Masini, Kraja, Zambataro (dal 43′ s.t. Lakti); Iocolano (dal 9′ s.t. Ganz), Petrovic (dal 20′ s.t. Mastroianni). (Ndiaye, Ciancio, Lora, Reda, Morosini, Tordini, Buso). All. De Paola.

Marcatori: Celjak (L) al 16′ s.t.

Arbitro: Lovison di Padova

Note. Spettatori 500 circa. Ammoniti: Giudici, Masini. Angoli: 2-2.

Piacenza: finalmente il Lecco torna alla vittoria, dopo quella lontana di inizio ottobre contro il Padova e lo fa, soprattutto, in trasferta con il Piacenza. Una vittoria importantissima, scacciacrisi, ma soprattutto accompagnata da una prestazione complessiva di squadra tra il sei ed il sette.

I blucelesti guardinghi nel primo tempo, attenti a non subire gol, senza rinunciare, tuttavia, a delle pericolose sortite che mettono paura ai piacentini. Nel secondo tempo il Lecco prende confidenza, alza il baricentro e crea occasioni da rete, fino alla rete decisiva de Celjak che permette ai blucelesti di portare a casa tre punti importantissimi.

CRONACA: all’8′ la prima azione d’attacco è del Lecco con cross da destra di testa di Battistini, interviene il portiere e fa sua la palla. Replica del Piacenza al 24’ cross dalla destra Battistini anticipa all’ultimo Raicevic al 24′.

Al 27’ è Petrovic a mettersi in luce che si gira di prima intenzione dal limite dell’area, la palla sfiora il palo alla sinistra di Pratelli leggermente fuori. Al 33’ il Piacenza arriva per la prima al tiro con Rabbi da destra, tiro debole che Pissardo blocca. Il Lecco chiude in avanti il tempo con Kraja che fa partire un rasoterra respinge la difesa piacentina poi prova ancora con un tiro-cross indirizzato in porta con Parisi provvidenziale ad anticipare Pratelli.

Nella ripresa l’inizio è dei padroni di casa che con una punizione dalla sinistra, palla in area del Lecco che arriva casualmente sul destro di Suljic che calcia malamente fuori. Al 60’ è Ganz a rendersi protagonista che prova la girata di prima intenzione, respinta. L’azione non finisce ed è Battistini ad incunearsi nell’area del Piacenza, va fino in fondo e mette in mezzo il pallone per l’accorrente per Celjak che trafigge Pratelli.

I padroni di casa mette in campo più attaccanti ed al 72′ è l’ex di turno Bobb a tentare la conclusione a rete, ne esce un tiro debole. Il finale è del Lecco con Masini che entra in area, interviene Bobb che lo atterra con, ma non è rigore.

Il prossimi turno vedrà i blucelesti impegnati in trasferta con il Seregno, formazione in crescita. Ora la classifica, sempre più corta, vede il Lecco nella parte alta. Un altro risultato positivo rilancerebbe i ragazzi di De Paola.

Ultima modifica il Lunedì, 06 Dicembre 2021 07:19
Letto 145 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.